Acqua - Progetto 3


Ampliamento impianto di innevamento Melchsee-Frutt

Adrian Schön Responsabile di progetto, Baumeler Leitungsbau AG, Perlen

Il progetto Melchsee-Frutt è stato un grande debutto. Su incarico di Sportbahnen, per la prima volta Baumeler AG ha installato e collegato condutture per un impianto di innevamento presso una stazione montana. Sono state posate le linee e collegati i pozzetti forniti in loco per le lance da neve.

In risposta alla nostra candidatura, abbiamo ricevuto i documenti della gara d’appalto. Dopo aver inoltrato l’offerta, la procedura di selezione ha avuto luogo presso la Corporazione Kerns. In seguito ad alcune trattative e offerte, l’incarico è stato assegnato alla Baumeler AG. Insieme a buchertiefbau gmbh, l’impresa di costruzioni locale, il 7 luglio 2020 è stato avviato il progetto. È la prima volta che l’azienda Baumeler AG riesce ad aggiudicarsi un incarico di questo tipo. Già nota da un progetto precedente, l’impresa di costruzioni apprezza l’alta qualità della Baumeler AG e questo ha rappresentato un buon punto di partenza per i lavori in programma. L’incontro iniziale con la prima ispezione in loco si è tenuto il 20 agosto 2020 e Baumeler AG ha avviato le attività all’inizio di settembre. L’impianto di innevamento esistente da Bonistock a Melchsee-Frutt (stazione montana) è stato ampliato e integrato. In seguito allo scavo di trincee per le tubazioni da parte dell’impresario costruttore, le condotte DN150 ghisa / PE DN125 aria compressa e le condotte di approvvigionamento di acqua potabile PE DN125 sono state adeguatamente posate e collegate. Le condotte in PE sono state collegate mediante saldature di testa e manicotti elettrosaldabili. Le condotte dell’acqua per l’impianto di innevamento sono state realizzate con tubi in ghisa. I pozzetti delle lance da neve sono stati collegati tramite linee di derivazione (raccordi a T) dalle linee principali. Lo svolgimento dei lavori sul posto era di regola seguito da uno o due membri del «team acqua» di Baumeler, guidato dal responsabile di progetto Simon Amacher e dal capo montatore Patrick Krasniqi.

Per questo progetto, Baumeler AG si è occupata di due incarichi distinti che sono stati portati avanti parallelamente: l’ampliamento dell’impianto di innevamento e l’ampliamento dell’approvvigionamento di acqua potabile a Melchsee-Frutt. La stazione di pompaggio presente a Melchsee, costruita esclusivamente per l’intero impianto di innevamento di Melchsee-Frutt doveva essere collegata alla nuova linea. Oltre alla condotta dell’acqua per l’impianto di innevamento, è stata aggiunta anche la condotta dell’acqua potabile. Con la nuova linea di approvvigionamento per l’acqua potabile viene alimentata anche la zona «Obere Frutt». La condotta ad aria compressa per le lance da neve è stata anch’essa integrata e ampliata. I lavori sono terminati il 6 ottobre 2020. Il progetto è stato portato a termine in un clima di ottima collaborazione tra Sportbahnen Melchsee-Frutt, l’azienda buchertiefbau ag e lo studio di ingegneria Brigger+Käch di Lucerna. La soddisfazione del cliente è stata espressa in una lettera di ringraziamento da parte di Sportbahnen Melchsee-Frutt, che apprezza in particolare l’operato professionale e preciso del «team acqua» di Baumeler, il supporto reciproco e la grande flessibilità dei collaboratori. Come segno di ringraziamento e riconoscimento, Sportbahnen ha offerto al «team acqua» di Baumeler una visita guidata e una spiegazione esaustiva dell’impianto di risalita e di innevamento. Sarà sicuramente un’esperienza molto interessante e, in ogni caso, saremo lieti di svolgere nuovi progetti per la Corporazione Kerns e Sportbahnen Melchsee-Frutt.

Condividi l’articolo

Anche questo potrebbe interessarti

Top thema «Mobilità»