Energia – Progetto 3


Impianti antifulmine e messa a terra centro dati

Patrick Pittet, Responsabili ufficio tecnico, Impianti ad alta tensione, Ostermundigen

Su una ex area industriale a Winterthur sta sorgendo un grande centro dati. Arnold AG si è imposta su aziende concorrenti dopo un’intensa gara d’appalto per l’implementazione di un impianto di messa a terra e protezione contro le sovratensioni.

Il progetto è arrivato al momento giusto, perché quest’anno Arnold voleva sviluppare ulteriormente le sue competenze negli ambiti messa a terra e protezione dai fulmini e sovratensioni. L’edificio industriale di tre piani custodisce attrezzature tecniche delicate e pertanto i requisiti per l’impianto di messa a terra e protezione contro le sovratensioni erano elevatissimi. Anche se il lockdown per il coronavirus ha ritardato l’autorizzazione edilizia, il team ha potuto iniziare la posa della rete di messa a terra già all’inizio di luglio. Attualmente è in corso di realizzazione la costruzione del tetto con le necessarie aste di captazione per la scarica dei fulmini. Interagendo strettamente con le varie imprese di costruzione sul posto, è stato necessario effettuare costantemente lavori per seguire il rapido avanzamento del cantiere. Ancora una volta Arnold ha sfruttato a suo vantaggio la sua organizzazione a livello nazionale, con un team Arnold di Fehraltorf che ha affiancato il cantiere. Poter contare su competenza e flessibilità in loco è indispensabile per un’esecuzione senza intoppi ed è un fattore molto apprezzato dal cliente. Per garantire l’utilizzo del materiale appropriato e il rispetto delle disposizioni di legge, un team di Ostermundigen sviluppa e pianifica tutti i dettagli di espletamento e installazione. Questo servizio di ingegneria esecutiva supporta tecnicamente il cliente e assicura che siano soddisfatti i requisiti legali e normativi specifici. Lavorare con imprese internazionali a un progetto tecnicamente ambizioso richiede spiccate capacità comunicative e apertura mentale verso nuovi approcci. Arnold ha saputo distinguersi con la sua proattività e capacità di coinvolgere il cliente. Il grande impegno dimostrato ha già dato i suoi frutti: sono già arrivate altre commesse per la realizzazione di centri dati.

Condividi l’articolo

Anche questo potrebbe interessarti

Top thema «Mobilità»